Il conto online di Unicredit banca

Di questi tempi i conti correnti online rappresentano una importante realtà del mercato bancario e un agile strumento che riesce a coniugare la quasi mancanza di costi di gestione alla semplicità e velocità di utilizzo e movimentazione del denaro. Il conto online di Unicredit banca, una delle maggiori e più importanti banche europee, si è presentata in questo settore di recente con il conto My Genius.

Il conto, pur non essendo un vero e proprio conto online autentico, presenta i tipici vantaggi del conto online, ma è altresì caratterizzato da un sistema “modulare”, che permette di personalizzare il conto a seconda delle proprie esigenze e di strutturarlo in vari moduli.

Più in particolare, Unicredit banca offre un prodotto che nella sua versione base dà la possibilità di effettuare a costo zero le tipiche operazioni di conto corrente (come l’accredito dello stipendio, la domiciliazione delle utenze, la carta bancomat, l’internet banking), ma al contempo mette a disposizione dei moduli aggiuntivi attraverso i quali il cliente potrà aggiungere tutta una serie di servizi, contro corrispettivo di un piccolo canone.

Ad esempio, con 5 euro al mese è possibile aderire al conto My Genius Silver e ottenere, in aggiunta ai servizi standard, una carta di credito prepagata, un carnet di assegni e bonifici online gratuiti. O ancora, con 7 euro al mese si può attivare il conto My Genius Gold e avere in più una carta di credito, oppure con 12 euro al mese il conto My Genius Platinum, che permette di ricevere un’ulteriore carta di credito e il Telepass, oltre, naturalmente, a tutti i servizi del conto base, Silver e Gold.

Inoltre, i vari moduli desiderati possono essere attivati o disattivati in piena autonomia a seconda delle proprie necessità, senza alcun vincolo.

Aprire il conto corrente MyGenius è semplicissimo, sia recandosi in filiale, che tramite web, ovvero ancora con l’applicazione mobile di Unicredit, che peraltro permette di aderire al conto in pochi passaggi, ottenendo la verificazione addirittura con un selfie dallo smartphone.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *